Pensieri Folli

Sun, 18 Jan 2009 14:50:06 +0000

Tanto alla fine ho ragione io

Filed under: Generale — pacatoegentile @ 14:50:06

Non ho molto tempo ne’ molta voglia di aggiungere pensieri al blog.

Il mondo va avanti come al solito, gente che arriva, gente che se ne va, le solite notizie deprimenti sia a livello locale / personale che su scala nazionale e internazionale.

C’e’ una persona in coma da anni, il padre vorrebbe far terminare le sue sofferenze e le proprie, eppure abbiamo:
– una legge bigotta che fa si che l’unico modo di terminare tali sofferenze sia la morte per fame
– un gruppo di bigotti che ritiene di dover decidere delle vite degli altri (che neppure conoscono)

C’e’ un’associazione – uaar – che ha deciso di voler dire la propria sulla questione religiosa come pubblicita’ sugli autobus, ma ovviamente questo si scontra contro gli interessi politici delle associazioni religiose ed ecco quindi che si blocca il tutto al grido di “blasfemia” “cattivo gusto” ecc. ecc.
Ma la religione non e’ una questione personale?
Penso che un credente non rimanga scandalizzato dalla scritta “dio non esiste, ma non ne hai bisogno”, in caso contrario magari non era un gran credente o comunque la sua fede non era poi salda come voleva credere.. e se rimane scandalizzato da tale pubblicita’ che cosa dire allora delle uscite del papa che afferma chiaramente che la sua religione e’ superiore a tutte le altre? Come minimo dovremmo censurarlo no ?

Il mio essere non credente non lede nessuno, e’ una mia scelta, che va rispettata cosi’ come la scelta di qualsiasi altra persona che sceglie di essere credente, non credente, musulmano, ebreo, cristiano cattolico ecc. ecc.
Pur essendo una limitazione della Liberta’ fa parte della tolleranza e dell’uguaglianza di diritti (e doveri) di ciascuno di noi.

Non esistono religioni piu’ vere o piu’ false, se uno ha diritto di andare in televisione a parlare di cristo e della sua resurrezione allora mi sento in diritto di andare anche io in televisione e di dire che dio non esiste e che siamo futuro cibo per i vermi, perche’ fino a prova contraria io ho ragione quanto lui.
Poco importa che la maggioranza delle persone in italia creda di piu’ all’altro che a me, non e’ certo una questione di opinione ma di fatti; non e’ che se tutti credono che l’acqua sia viola lo diventi magicamente.

Stessa cosa dicasi per la proposition 8 della california, stop ai matrimoni tra omosessuali perche’ il vero matrimonio “ha da essere tra l’omo e la donna” .
E anche qui interviene la religione, sempre lei, che dice che la famiglia “ha da essere quella classica tradizionale”, ovviamente lasciando a tutti il dubbio su cosa intenda per classica e tradizionale – quella medioevale in cui il re ti veniva a deflorare la moglie la prima sera ? oppure quella allargata in cui il nonno comandava e il papa’ prendeva a cinghiate i figli e se la figlia non era a letto alle nove di sera allora era zoccola?

Anche qui – sotto sotto – c’e’ il pensiero che, i culatoni, i froci e le lesbiche tanto apposto non devono essere.. che si, siamo tolleranti ma, diciamoci la verita’ dai!, la vera coppia e’ tra uomo e donna possibilmente con la benedizione del prete e di dio, che male non fa mai no ?

Eh mappero’ mica sono razzista eh ? e’ che – e tanto lo sappiamo tutti e due – alla fine ho ragione io.

Cosa rispondere a frasi del genere? Per pacati e gentili che si possa essere o si lascia perdere oppure si parte con la catena di insulti.
E in entrambi i casi l’interlocutore rimane della sua idea o al massimo si chiude a riccio nelle sue convinzioni disposto a negare anche l’evidenza.

Non voglio che le personi cambino idea, vorrei solamente che pensassero con la propria testa, o perlomeno siano consapevoli di cio’ che e’ veramente una propria opinione e cio’ che invece e’ puro e semplice lavaggio del cervello.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: