Pensieri Folli

Mon, 26 May 2008 15:01:45 +0000

Donna sei mia!

Filed under: Donne, Generale — Tag:, , , — pacatoegentile @ 15:01:45

oddio quanto mi ingrifa questo blog

(more…)

Annunci

Acido Lisergico

Filed under: Generale — Tag:, — pacatoegentile @ 11:40:31

il 29 Aprile 2008 e’ morto Albert Hoffman, il creatore dell’acido lisergico anche noto come LSD.

L’elleessedi’ viene ancora usato come droga per la sua capacita’ di produrre allucinazioni nelle persone che lo assumono la sua particolarita’ e’ che funziona anche in dosi particolarmente basse, hoffman stesso racconta del suo primo “viaggio” :

Il 16 aprile del 1943, un venerdì pomeriggio, mentre lavoravo nei laboratori del gruppo farmaceutico svizzero Sandoz di Basilea, una piccola quantità di questa sostanza mi scivolò su una mano durante un esperimento di laboratorio. Subito percepii “una significativa irrequietezza, unita ad un lieve capogiro” e decisi di bloccare il mio lavoro. “Arrivato a casa”, racconta, “mi stesi e caddi in uno stato non spiacevole, con sintomi simili all’intossicazione, caratterizzati da una immaginazione estremamente stimolata”.

LSD

E’ stata la droga degli anni ’60 e ’70, all’inizio venne usata anche a scopo terapeutico per poi diventare illegale e essere bandita da tutto il mondo.

Una volta in italia lo spaccio di LSD comportava anche l’aggravante di “tentata strage”, ora con la nuova legge sulle droghe viene equiparata alle altre.

Come funziona l’LSD ? E’ un allucinogeno, quindi a differenza di MDMA, eroina, cocaina o cannabis, esso provoca unicamente allucinazioni, le quali dipendono dalla nostra coscienza e dall’umore (cosi’ come i sogni) .

Negli anni 60 l’LSD venne testato dai militari americani come possibile arma biochimica: sfruttando le allucinazioni che avrebbe provocato nel nemico era facile indurlo in una situazione di paranoia e stress portandolo al suicidio, alla diserzione all’omicidio dei propri compagni ecc. ecc.
Insomma una bomba all’lsd sganciata sul nemico, avrebbe portato il nemico nel caos permettendo all’esercito di sfonda la linea nemica senza problemi.

L’unico problema fu di carattere economico in quanto la produzione in massa dell’acido lisergico era troppo costosa quindi il progetto fu abbandonato.

Oggi l’lsd viene usato per lo piu’ come addittivo all’anfetamina nelle famigerate pasticche dei discotecari, in modo da aggiungere effetti allucinogeni alla pillola.

L’LSD si ottiene sintetizzandolo da un parassita della segale, la segale cornuta. Questo e’ interessante da un punto di vista storico perche’ appunto la segale cornuta mantiene (ma in forma piu’ blanda) le caratteristiche dell’LSD.
E’ stato proposta come tesi che le leggende di licantropia e di caccia alle streghe del medioevo, fossero prodotte proprio dal fatto che il pane veniva prodotto – per i piu’ poveri – dalla segale e che quindi allucinazioni di massa fossero causate dalla segale cornuta.
Oggi la produzione del pane di segala e’ esente da questo rischio, quindi se volevate uno sballo a gratis con un panino al prosciutto scordatevelo 🙂

Non voglio entrare in dibattici moralistici/religiosi sull’utilizzo o meno di questa sostanza anche perche’ potrei essere crudele nel ricordare come certe esperienze evangeliche assomiglino di piu’ ad un acid party che non ad esperienze con il soprannaturale.

Sicuramente l’LSD potrebbe essere usato in terapie psicologiche – ovviamente sotto stretto controllo medico – ma ovviamente essendo una sostanza proibita si fa utilizzo di altro.

Sulla pericolosita’ dell’LSD siamo daccordo sul fatto che, alterando la percezione, la persona che ne fa uso dovrebbe starsene a casa meglio se controllato da qualcuno “sano”.

Nel 2006 Hoffman ne condanno’ la distribuzione ma aggiunse : “è speciale, agisce sulla coscienza che ci distingue dagli animali”.

Sulla sua pericolosita’ vorrei far notare che hoffman, il suo scopritore e primo “tester” e’ morto a 102 anni, quindi tanto male non penso che faccia e sopratutto se ci si imbottisce di Aulin (nimesulide) senza problemi nonostante il suo piccolo effetto collaterale … ah gia’ chiedo scusa, se e’ legale va tutto bene se e’ illegale e’ brutto e cattivo.

Blog su WordPress.com.