Pensieri Folli

Sun, 04 May 2008 19:07:19 +0000

Agenzia delle entrate

Filed under: Generale — Tag:, , — pacatoegentile @ 19:07:19

L’agenzia delle entrate ha messo disponibili online tutte le dichiarazioni dei redditi del 2005 di tutti gli italiani.
Questo ha generato:

* mega download da parte di tutti per cui il sito dell’agenzia delle entrate era intasato
* vespaio di critiche sul fatto che si aiutano i malviventi a scegliere l’obiettivo per un rapimento
* il solito girotondo politico di critiche tra gli schieramenti
* vespaio di critiche nei confronti di grillo che guadagna millioni di millioni di euri (echissene…?)
* conseguente chiusura del sito: la ragione ufficiale e’ che il garante della privacy non aveva dato il nulla osta, l’agenzia delle entrate sostiene invece il contrario
* circolazione dei file su emule bittorrent e chi piu’ ne ha piu’ ne metta
* allarmismi, indignazioni, plausi, fischi da tutte le parti: i giornalisti ci si sono buttati a pesce!! finalmente qualcosa di nuovo su cui scrivere
* finale con guardia di finanza che procedera’ a indagare chiunque diffonda i file, ora ritenuti pericolissimi

La cosa mi ha generato un profondo e disgustato…. rutto!
Personalmente non vedo nulla di strano nel vedere tali dati pubblicati anche perche’ sono gia’ informazioni GIA’ DISPONIBILI A CHIUNQUE, basta andare all’agenzia delle entrate e richiederli, il pubblicarlia via web ha unicamente semplificato la ricerca (oddio… il sito dell’agenzia delle entrate e’ complicato come la dichiarazione dei redditi)

A quanti sostengono che cio’ faciliterebbe i malviventi nel scegliere gli obiettivi per rapine, estorsioni, rapimenti…rispondo:

a parte che tali dati SONO GIA’ DISPONIBILI quindi un malvivente puo’ gia’ andare a prenderli, poi…
c’e’ bisogno di vedere la dichiarazione dei redditi per capire che uno con due case il SUV e la mercedes e’ ricco e magari e’ un buon obiettivo per una rapina ?

Magari cosi’ invece salta fuori chi di professione fa l’avvocato e dichiara 6000 euro annui o piu’ facilmente quando vado a lavorare per una ditta e alla ricevuta della fattura iniziano a piangere lamentando crisi,recessione, il gatto ammalato, anziche’ intenerirmi posso semplicemente presentargli la loro dichiarazione dei redditi e zittirli

Che cosa rischi con la dichiarazione online ? Rischi che si scoprano i tuoi altarini, che ti comporti da riccone e invece sei povero in canna, rischi che la gente scopra quale tirchio sei, e di sicuro si scopre quanto la gente viva per farsi i CA**I DEGLI ALTRI.

Nulla di nuovo, tutto gia’ deducibile da prima, allora.. dove sta il problema ?

L’unico problema che realmente vedo e’ se due enti statali (fisco e privacy) non riescono a parlare tra di loro…come caZpita dovremmo riuscirci noi ?

Annunci

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: