Pensieri Folli

Wed, 26 Jul 2006 09:39:56 +0000

Gelosia

Filed under: Donne, Generale — pacatoegentile @ 09:39:56

Ho una sorella, una piccola e fragile fanciulla di 22 anni, bellissima e intelligente, ambita da molti animali guidati da bassi istinti che prendono il nome di maschi .

Come nella buona tradizione dei luoghi comuni sono terribilmente protettivo nei suoi confronti, questo anche se lei dimostra comunque di avere le palle e di sapersi destreggiare nelle situazioni piu’ assurde.
Pero’ e’ la mia sorellina, per me rimarra’ sempre piccola e fragile, rimarra’ sempre un esserino indifeso che deve essere protetto dalle mire di questi loschi figuri il cui scopo ultimo e’ solo circuirla per farla soffrire.

Mi rendo conto che sono assurdo, ma non ci posso fare nulla: mi viene naturale cercare di proteggerla e di farle da papa’.
Ieri pomeriggio mi chiama e mi dice che e’ in partenza per venire giu’ a bologna, a trovare un amico, che avrebbe piacere di vedermi e che restera’ qua a bologna qualche giorno.
Subito scatta il protezionismo da fratello maggiore: amico ? quale amico ? da quando conosce dei bolognesi ? o mio dio! dorme da lui ? che viaggi si stara’ facendo questo qua? cosa ha intenzione di fare alla MIA SORELLINA ?
appena lo becco gli spezzo le braccina cosi’ che capisca che qua non si scherza…

Ci dovevamo vedere ieri sera, poi pero’ verso mezzanotte non riuscivo a stare in piedi quindi le ho mandato un messaggio dicendo che andavo a dormire.. lei pero’ ancora non si era fatta sentire..
Ho passato la notte a svegliarmi ogni due ore circa, sia per il caldo che per la preoccupazione se stesse bene o meno.
Stamane sono in attesa di qualche sua comunicazione.. fortunatamente il mio mentore virtuale, colei che mi aiuta a preservare un minimo di salute mentale, mi ha fatto notare che mia sorella e’ grande e vaccinata e sopratutto non e’ una sprovveduta.

Sara’….rimango comunque un po’ preoccupato.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: